FESTA DI PRIMAVERA 2018

There are no translations available.

 

 

 

ESPOSIZIONE ALLA FESTA DI PRIMAVERA:

Al fine di migliorare l'organizzazione e il livello estetico della Mostra che si terrà alla Festa di Primavera (17 e 18 Marzo), e che di fatto è il biglietto da visita della Scuola d'Arte Bonsai, il nuovo Consiglio Direttivo ha stabilito di introdurre poche ma semplici regole per la partecipazione:

1) Chi desidera esporre le proprie piante deve iscriversi alla mostra inviando una foto della pianta (preferibilmente della composizione completa con tavolo e accompagnamento) entro e non oltre il 09/03/2018 al seguente indirizzo mail: Cette adresse email est protégée contre les robots des spammeurs, vous devez activer Javascript pour la voir.
Questo per consentire al Consiglio Direttivo un minimo di selezione tra le essenze e le dimensioni, in modo da evitare di ritrovarsi il giorno dell'esposizione avendo tutti pini o tutti ginepri o tutti Bunjin.

2) Per chi espone alla Mostra si introduce però il vincolo di dare una mano, o il venerdì mattina (dalle 9,30) nel montaggio oppure la domenica pomeriggio per lo smontaggio degli spazi espositivi. Questa disponibilità deve essere dichiarata all'atto dell'iscrizione in modo da sapere in anticipo quali risorse avremo per montare e smontare ed evitare di trovarci in difficoltà all'ultimo momento, com'è già capitato in passato. 
Questo piccolo contributo richiesto ci sembra il minimo per chi ci tiene a partecipare e mantenere vivo l'unico evento della propria Scuola che si può realizzare solo con il contributo, la disponibilità e le "braccia" dei propri membri.

Le piante devono pervenire possibilmente entro il venerdì pomeriggio o al più tardi entro le 10 del sabato mattina. In questo modo il venerdì pomeriggio sarà possibile dedicarsi all'allestimento della Mostra e vivere questo momento come esperienza di crescita estetica e di confronto per tutti quelli che vi partecipano.

Abbiamo pensato di introdurre queste 2 semplici regole con lo scopo di presentare meglio la Scuola d'Arte ai visitatori che verranno, mostrando piante di alto livello create dai suoi Istruttori nel corso degli anni (e ce ne sono tanti) e anche, principalmente, per cercare di ricreare un gruppo di Amici che condividono lo spirito originario della Scuola D'Arte trasmessoci da Suzuki e cioè quello di vivere la passione del Bonsai con spirito gioioso, di condivisione e di unione piuttosto che di rivalità e competizione.

"Ho accettato di insegnare in Europa per istruire delle persone affinché abbiano, oltre le capacità tecniche, anche una sensibilità spirituale.
Il mio più grande desiderio è quello di sviluppare il vero bonsai europeo e di poter insegnare in una Scuola dove, sia chi inizia quanto gli esperti possano studiare senza conflitti e senza competizioni”. H. Suzuki.

Invitiamo pertanto tutti gli Istruttori vecchi e nuovi a partecipare all'evento per divulgare e portare avanti i valori e gli insegnamenti che tutti abbiamo condiviso al fine di poter creare un gruppo di persone che collabora alla realizzazione di questo evento.

Il Consiglio Direttivo della Scuola d'Arte Bonsai